• Slideshow - Castello Borrelli - vista dal mare
  • Slideshow - persone in piazza centrale
  • Molo Marinai d'Italia
  • Molo Rosa dei venti

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

ultima modifica: Michele Manera  30/03/2018

Ulisse: un mito immortale

notizia pubblicata in data : mercoledì 28 marzo 2018

Ulisse: un mito immortale
Il 4 aprile 2018, presso la Sala Convegni di Palazzo Elena Pietracaprina, a partire dalle 14.15, si terrà una «Giornata di Studi sull’Odissea», organizzata dall’Istituto Comprensivo Val Varatella, con il patrocinio del Comune di Borghetto S. Spirito. L’iniziativa, coordinata dal professor Canova della scuola media Pertini di Borghetto, completa idealmente quanto era stato proposto lo scorso anno con un analogo convegno sull’Iliade e che aveva ottenuto un buon riscontro di pubblico. Anche quest’anno saranno presenti docenti dell’Università di Genova, un nome prestigioso come quella della professoressa Lia Raffaella Cresci. A seguire interverranno docenti del Liceo Arturo Issel di Finale (Ferrando), del Liceo Govone di Alba (Franchelli) e del Giordano Bruno di Albenga (Marchisio) oltre che dell’Istituto Mazzini-Ramella di Loano (Lammardo) e del Brondi di Altare (Mina). Inoltre è previsto l’intervento di tre studenti del Liceo classico e linguistico di Albenga (Schimmenti, Pecini e Casarino) e della scuola media di Borghetto Santo Spirito (i quali hanno anche disegnato le locandine). Tutti si confronteranno con un eroe affascinante come Ulisse, osservato sia come protagonista dell’Odissea, ma anche come personaggio capace di stimolare la fantasia di numerosi scrittori e artisti dei secoli futuri, fino ad oggi offrendo letture e interpretazioni originali intorno ad un mito che non smette di sedurre i lettori.
Leggibilità
Lettura Visualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato  Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica