• Slideshow - Castello Borrelli - vista dal mare
  • Slideshow - persone in piazza centrale
  • Molo Marinai d'Italia
  • Molo Rosa dei venti
ultima modifica: Angelo Casarino  15/07/2015

UFFICIO CONDONO EDILIZIO

 

RESPONSABILE SERVIZIO

Geom. Sergio Guarisco (int. 214) - sergio.guarisco@comune.borghettosantospirito.sv.it

RESPONSABILE U.O. Responsabile Ufficio Condono: Geom. BELOTTI Gianluca  (int. 243)

PERSONALE ADDETTO

Geom. Gianluca BELOTTI  - Istruttore tecnico (int. 243)

RECAPITI

Telefono: 0182/970.000

Fax: 0182/950.695

e-mail: demanio@comune.borghettosantospirito.sv.it  

UBICAZIONE

palazzo comunale di p.za Italia – I° piano – corridoio nord – area servizi tecnici

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO

Lunedì dalle ore 10.00 alle ore 12.30

Mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 12.30

 

Servizi erogati dall’ufficio:

L'Ufficio Condono è competente dell'istruttoria e del rilascio delle concessioni edilizie in sanatoria ai sensi della Legge n. 47 del 28/02/85 (primo condono), della Legge n.724 del 23/12/94 (secondo condono) e della Legge n. 326 del 24/11/2003 (terzo condono) nonchè della Legge Regionale n. 5 del 29/03/2004.

 

Al fine di poter ritirare i provvedimenti, è necessario che il richiedente o l’avente titolo presenti allo sportello le attestazioni comprovanti l'avvenuto pagamento degli oneri dovuti: conguaglio oblazione, contributo di concessione, diritti di segreteria, oltre alle marche erariali in vigore (€ 16,00= per ogni concessione rilasciata).

 

Per provvedere al pagamento degli oneri di urbanizzazione occorre effettuare il versamento a mezzo bollettino di c/c postale n° 13557178 intestato al Comune di Borghetto S.S. - Servizio Tesoreria, specificando sulla causale del versamento gli estremi del protocollo della pratica di condono. Il bollettino è sempre allegato all'avviso di pagamento, ed è comunque in distribuzione presso l’ufficio di Piazza Italia (1° piano).

 

Per il pagamento dell'oblazione allo Stato, quando richiesto dall'Ufficio, occorre effettuare il versamento a mezzo bollettino di c/c postale n° 255000 intestato a Poste Italiane già Amministrazione P.T. – Oblazione Abusivismo Edilizio.

 

Presso l’Ufficio, inoltre, è possibile prendere visione delle pratiche di condono edilizio depositate in archivio, effettuare verifiche/visure preliminari circa la conformità urbanistica, nonché richiedere copie degli atti rilasciati. La richiesta, in marca da bollo da € 16,00=, deve essere presentata all’Ufficio Protocollo e può essere fatta utilizzando l’allegato modulo in formato Word.

 

Normativa nazionale, regionale, locale d’interesse relativa alle competenze dell’ufficio Condono Edilizio:

Legge n. 47 del 28/02/1985 “Norme in materia di controllo dell’attività urbanistico-edilizia, sanzioni, recupero e sanatoria delle opere edilizie” ;

Legge n. 724 del 23/12/1994 “Misure di razionalizzazione della Finanza Pubblica”;

Legge n. 662 del 23/12/1996 “Misure di razionalizzazione della Finanza Pubblica”;

Legge n. 326 del 24/11/2003 “Misure di razionalizzazione della Finanza Pubblica”;

Legge Regionale n. 5 del 29/03/2004 “Disposizioni regionali concernenti il rilascio della sanatoria degli illeciti urbanistico-edilizi, in attuazione del D.L. 30/09/2003 n. 269, come convertito dalla Legge 24/11/2003 n. 326 e modificato dalla Legge 24/12/2003 n. 350 (finanziaria 2004)”.


 

Leggibilità
Lettura Visualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato  Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica